"ICT in sistemi d'istruzione presso i nostri paesi"


Uno degli aspetti principali che stiamo affrontando in questa visita di studio è sempre un Vission reale sul nostro modo di lavorare con le ICT presso i nostri paesi diversi, fino a che punto possiamo utilizzare le risorse e strumenti TIC nelle nostre scuole, con i nostri insegnanti e studenti, che tipo delle politiche educative supportano l'uso, il pointsin forti e deboli l'uso delle TIC, le principali difficoltà nelle nostre zone ... e così via.

Dall'esperienza dei due precedenti LOG SU ISTRUZIONE Visita di studio Editions, la squadra di organizzare in questo si può affermare che troppo tempo possa essere dedicato a conoscere le problematiche sopra esposte da ogni paese, se non proviamo ad adottare alcune misure. Per evitare che il nostro tempo e l'uso ridotto in modo più sensato abbiamo pensato aa mostrare e condividere le nostre presentazioni in anticipo su questa piattaforma, dopo aver seguito un incontro durante il nostro primo giorno in visita a chiarire o tutto disscus (PRIMA DISCUSSIONE).

Inoltre qui si può anche trovare pps simili provenienti da diversi paesi in SV precedente su questo argomento che sono in nostro parere, un punto di partenza o un riferimento opportuno per elaborare la vostra. Quindi, se siete d'accordo, possiamo stabilire un processo come quello illustrato negli esempi, a seguito di una struttura simile:

accedere a Istruzione 2 / 2010 : pps e commenti
1. Qui si ha quello di Mr. Mehmmet Durnali dalla Turchia.


2. J ohn Edmonstone, Scozia




3. Máté Zoltán (Hefopus), Ungheria




Resele Helena Tiden, Svezia




5. Juergen Rotschedl, Germania


uso delle ICT nella scuola bavarese System_26-3-11.ppt E-Learning al Collegio Cardonald per Spain_2.pptx


6. Joan Archibald, Scozia




7. Dagmara Mathes-Sobocińska, Polonia



8. Rocco Fazio, Italia

Presentazione del 'R. Canudo 'e Italy.ppt

ICT_and_social_skills_for_a_better_learning_IIS_CANUDO_ITALY.ppt


9 Giovanna Porru, Italia
. ICT dalla Sardegna